Resta in contatto

Approfondimenti

Simone Calvano: la perseveranza paga

Simone Calvano

Corre l’anno 2013, quando viene ufficializzato il passaggio in prestito di Simone Calvano dal Milan all’Hellas Verona. Un profilo interessante quello del difensore meneghino, giunto nella città scaligera nella speranza di mettersi in mostra.

Arriva all’Hellas con un buon potenziale, dopo aver debuttato con la maglia del Milan in Coppa Italia il 26 gennaio 2012, match vinto 3-1 contro la Lazio.

Calvano però inizia subito il giro di valzer dei prestiti: prima al San Marino fino al termine della stagione, poi al Lanciano dove però non colleziona nemmeno una presenza ufficiale.

Durante la stagione 2014-2015 si mette in mostra con la Pistoiese: 35 presenze stagionali, 2 gol e 2 assist, non male per un giovane difensore. Sembra ancora un giocatore dal potenziale interessante, ma lo aspettano altre due stagioni in prestito: prima al Teramo Calcio, poi nelle fila del Tuttocuoio (Serie D), per un totale di 29 presenze.

Nel 2016-2017 va in prestito alla Reggiana, dove continua il suo percorso di crescita con 28 presenze stagionali, da dove viene riscattato nell’estate del 2017, complice anche la questione Albertazzi e l’infortunio di Bianchetti. L’infortunio di Zaccagni è però decisivo per la Società, che torna a guarda a Simone con occhi di grande interesse.

Simone Calvano torna a casa e si allena con la Primavera, giocando il primo match il 21 ottobre sempre contro il Chievo, partita persa 4-1 ma poco male: Simone sta tornando.

Il 20 novembre la prima convocazione ufficiale della stagione in prima squadra, contro il Bologna, bissata contro il Sassuolo: si accomoda in panchina, ma il rientro è vicino. Così ieri sera, al minuto 46′ del secondo tempo, Calvano indossa di nuovo la maglia che lo ha portato a Verona nel 2013 ed entra: si prodiga, convince e si convince.

Che questa partita non potesse essere una come tutte le altre era chiaro già da qualche giorno: per Calvano, però, il sapore del derby è quello del ritorno a casa definitivo.

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti