Resta in contatto

News

Camoranesi: “Retrocessione con il Verona il momento più triste in carriera”

Il doppio ex della sfida di sabato, in un’intervista a Fox Sport Colombia, ha parlato anche dei suoi trascorsi gialloblù

Nella lunga intervista rilasciata da Mauro German Camoranesi alla trasmissione La ùltima Palabra si è parlato molto della sua carriera divisa tra Argentina, Messico, Germania e, ovviamente, Italia.

Il centrocampista campione del mondo 2006 ricorda infatti con amarezza la retrocessione con il Verona allora allenato da Malesani, in cui militavano anche altri due futuri protagonisti del Mondiale tedesco come Massimo Oddo e Alberto Gilardino, nonché gente come Adrian Mutu, Paolo Cannavaro e Dario Dainelli.

La discesa in B del 2002, anno in cui venne acquistato dalla Juventus, è infatti stato definita da Camoranesi come il momento più triste della sua carriera di calciatore, terminata nel 2014 dopo la travagliata esperienza con il Racing Club de Avellaneda.

Lascia un commento

Lascia una recensione

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News