Resta in contatto

News

Presidente FIGC, Abete unisce (quasi) tutti

figc

Lega A non consultata, Lega B presente come “spettatrice”

Si è concluso in mattinata l’incontro tra i rappresentanti di Lega Pro, LND, AIC e AIA riguardante la candidatura di Giancarlo Abete come prossimo presidente della Federazione.

La nota comparsa sul sito della Lega Nazionale Dilettanti sembra non lasciare dubbi su chi sia l’uomo giusto per coprire la carica di presidente (“Le componenti Lega Pro, L.N.D., A.I.C., A.I.A. si sono riunite ed hanno completato la raccolta delle firme dei Delegati per la richiesta di convocazione dell’Assemblea elettiva della F.I.G.C. Il documento formale è in via di predisposizione e sarà presentato in F.I.G.C. con la candidatura a Presidente del dott. Giancarlo Abete“), ma questa scelta non sembra mettere d’accordo tutti, a cominciare dalla Lega di Serie A.

Micciché, non invitato all’incontro, ritiene infatti “paradossale” che la scelta del candidato presidente della Federazione sia stata fatta senza consultare “il principale motore sportivo ed economico del sistema“, rimanendo quindi aperto a un dialogo con le altri parti in causa.

Più conciliante la posizione di Balata (Lega B), il quale, presente all’incontro “come spettatore” ha definito prematuro dare una propria posizione riguardo alla candidatura, dichiarando poi: “Abete è un galantuomo e una persona di grande equilibrio, così come il commissario Fabbricini, ma sarà l’assemblea a fare valutazioni politiche e in quella sede decideremo. Noi in questo momento stiamo riflettendo su temi molto delicati e importanti come le seconde squadre, siamo interessati a temi concreti per il futuro del mondo del calcio“.

 

Lascia un commento

Lascia una recensione

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News