Resta in contatto

News

Raiola, la FIGC apre un’inchiesta

Raiola

E intanto in Olanda indagano sulla residenza fiscale…

Nuvoloni neri in vista per Mino Raiola, braccato da Federazione italiana e fisco olandese.

La FIGC ha infatti ha aperto un’inchiesta per le parole del super-agente risalenti al 20 marzo scorso (“Abbiamo una Federazione che fa schifo, è molto scarsa, molto debole, non ha idea di cosa fare. Dovremmo cercare prima un direttore sportivo, poi fare un piano tecnico, non cercare un tecnico e farci fare un piano“): l’accusa è quella di violazione dell’articolo 5, riguardante le dichiarazioni lesive contro l’istituzione.

Per quanto riguarda l’Olanda, invece, si tratta di un accertamento per verificare la residenza fiscale di Raiola, la cui base è a Montecarlo ma la cui società ha sede in Irlanda.

Restano quindi da vedersi gli sviluppi, soprattutto quelli riguardanti la FIGC: siamo forse di fronte alla prima crepa nelle (fin troppo) solide fondamenta del potere dei procuratori?

Lascia un commento

Lascia una recensione

Commenta per primo!

Notificami
avatar
500
wpDiscuz
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News