Resta in contatto

News

Souprayen addio sempre più probabile, la Francia chiama

Souprayen

Per il terzino francese la madre terra sta chiamando, sembra difficile che gli venga detto di no

Samuel Souprayen non è mai entrato nei cuori dei tifosi gialloblù. La stagione fallimentare della squadra non ha di certo aiutato il francese a mettersi in mostra e spesso qualche fischio di troppo ha giocato un brutto scherzo anche a livello di pressione. Ma con i piedi il terzino non ha mai dimostrato di essere un fenomeno.

Ecco perchè, con l’arrivo di Fabio Grosso sulla panchina del Verona il suo sarà uno di quei nomi in partenza per lasciar spazio alla rivoluzione in atto. Come vi aveva riportato la nostra redazione ieri e come conferma questa mattina L’Arena, sulle traccie del classe ’89 ci sono Angers e Digione. Club francesi di media caratura, ma per Souprayen sarebbe un ritorno a casa difficile dire di no, resta di capire quanto concreto e profondo sia l’interesse per lui.

Lascia un commento

Lascia una recensione

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News