Resta in contatto

News

Verona, la storia insegna: per la promozione serve il bomber

Pazzini e Di Carmine faticano a trovare la via del gol. Ma il passato gialloblù dimostra che per raggiungere la promozione servono i loro gol

Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, nella storia dell’Hellas le promozioni hanno tutte un unico comune denominatore: i bomber.

Gli esempi sono tantissimi, a partire da Daniele Cacia, che con i suoi 24 gol siglati nel 2012-13, detiene il record di miglior marcatore del Verona in una singola stagione. Dopo di lui è arrivato uno che ancora oggi veste la maglia gialloblù ed è tuttora capocannoniere della squadra: quel Giampaolo Pazzini, che due anni fa con i suoi 23 gol diede una grossa mano alla squadra allenata da Pecchia per riagguantare il massimo campionato.

Ma la lista è lunghissima se si pensa ai vari Bui, Zigoni, Cammarata, Ghiandi, Bassetti fino a alla coppia Pellegrini-Prytz.

RIMONTE. L’inizio in sordina in questa stagione dei bomber gialloblù non deve far disperare i tifosi. Perché già in passato la scintilla è spesso scoccata all’improvviso, e ha scatenato rimonte a suon di gol. Bui, nel 1967-68, dopo 14 giornate aveva segnato solo due gol. Poi si sbloccò, arrivando a segnarne altre 11.

Penzo (1981-82) e De Vitis (1995-96) rimasero fuori per quasi un girone a causa di un infortunio, ma entrambi rientrano e guidarono il Verona verso la promozione a suon di reti: 15 il primo e 13 il secondo.

Grosso ha la fortuna di avere a disposizione una coppia di attaccanti di grandissimo livello. E Pazzini e Di Carmine hanno tutto il tempo per invertire il trend e riportare la squadra in zona play-off e verso la Serie A.

10 Commenti

10
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Bah, candiderei l’estensore dello scoop giornalistico al premio Pulitzer!…

Commento da Facebook

il solito giornalismo da accatto… Fai in bel pezzo, duro, dove chiedi perché Grosso non fa giocare Pazzini, magari in coppia con Di Carmine! Questo è giornalismo ! chiedere ed incalzare! altrimenti fate la parte dei servitori del Padrone… Che miserie!!!

Commento da Facebook

Almeno quando è in campo il Pazzo segna!!!!!♥️

Commento da Facebook

Senza gioco nn si corre

Commento da Facebook

Magari serve un allenatore che abbia un bel gioco magari sia pazzini che di Carmine segnano
Però è difficile che Pazzini segni dalla panchina

Commento da Facebook

Magari un allenatore che faccia giocare la squadra per loro …. dimenticavo troppo difficile ….

Commento da Facebook

Ahah!!! Ma lascia stare la promozione…pensa alla selvezza…

Commento da Facebook

Cacia

Commento da Facebook

Da articolo da scienziati

Commento da Facebook

Ovvio che Pazzini non trova la via del gol, è sempre in panchina…

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News