Resta in contatto

News

Doppio ex Nicolini: “All’Ascoli mi lega una storia particolare”

Il doppio ex della sfida di sabato ha parlato in particolare della sua esperienza ascolana

Enrico Nicolini, ex collaboratore tecnico dell’Hellas Verona dal 2013 al 2015 ed ex giocatore, allenatore e dirigente dell’Ascoli, ha parlato al Corriere Adriatico:

“All’Ascoli mi lega una storia particolare, importante sia da calciatore che da allenatore e da dirigente, li sono rimasto per sette anni. Il mio nome è legato a quel gol che realizzai contro il Cagliari che significò la salvezza in serie A. Quella è stata la partita che racchiude tutta la mia storia bianconera.. Ho sempre avuto il sogno di chiudere la mia carriera nell’Ascoli”.

EMOZIONI. “Era un momento diverso del calcio in generale e di quello ascolano. Portare 38 mila spettatori allo stadio fu una cosa meravigliosa, il Del Duca era stracolmo, io ancora adesso quando rivedo quella partita ho i brividi, auguro a tutti di poter vivere un’esperienza del genere”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
    Advertisement

    Altre notizie dalla città

    Powered by Good Morning News

    Altro da News