Resta in contatto

News

Di Marzio: situazione paradossale per Heurtaux e Cerci in Turchia

I due, oltre a essere stati messi fuori rosa dall’Ankaragücü a gennaio, non percepirebbero uno stipendio da sette mesi

È una situazione paradossale quella che negli ultimi mesi stanno vivendo Alessio Cerci e Thomas Heurtaux: a quanto infatti racconta Gianluca Di Marzio, entrambi gli ex gialloblù attualmente in forza all’Ankaragücü (squadra neo-promossa nella massima lega turca) sarebbero stati messi fuori rosa da gennaio per “l’impossibilità (comunicata dalla dirigenza) di rispettare gli impegni economici presi in estate” e non riceverebbero uno stipendio da sette mesi.

Esclusi dagli allenamenti e senza staff medico e preparatore atletico a disposizione, i due vivrebbero di fatto da “separati in casa”, un trattamento non esattamente in linea con quanto aspettato da quelli che, almeno in teoria, avrebbero dovuto essere tra i principali punti fermi (nonché i giocatori più pagati) del club…

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a VERONA su Sì!Happy
    Advertisement

    Altre notizie dalla città

    Powered by Good Morning News

    Altro da News