Resta in contatto

News

Pescara, Bettella: “Hellas o Perugia? Per noi è indifferente. Saremo pronti alla guerra”

Il giovane difensore scuola Atalanta, sulla cresta dell’onda dopo il gol alla Salernitana, parla del possibile avversario nelle semifinali Playoff.

Davide Bettella, difensore del Pescara in prestito dall’Atalanta, contro la Salernitana ha segnato il primo gol da professionista. Il classe 2000 intervistato dal canale mediatico del club, ha parlato del possibile avversario da affrontare nei Playoff, tra Hellas Verona e Perugia:

“Ogni partita è difficile, e dipende soprattutto da noi a come approcciamo la partita. Ovviamente partire da un quarto posto è un vantaggio. Siamo vicini al nostro obiettivo. Non c’è un avversario che preferiamo. Dobbiamo preparare la testa per fare la nostra partita, a prescindere da chi capiterà, saremo pronti alla guerra”.

CRESCITA. “Anche quando ero a Bergamo ho sempre puntato sull’attenzione. Qui ho trovato grandi esempi e cerco sempre di cogliere gli insegnamenti dell’allenatore”.

GOL. “Un’emozione indescrivibile che rimarrà sempre dentro di me. Sono anche molto contento per la convocazione in Nazionale, ma la mia priorità in questo momento sono i Playoff, quindi spero di andare più avanti possibile. La notte prima avevo sognato di segnare sotto la curva. Ho ricevuto molti messaggi d’affetto e complimenti, quindi li ringrazio”.

MONDIALE U20. “Vediamo col passare dei giorni come si svolgerà. Sicuramente resterò qui finché il Pescara sarà dentro al Playoff”.

2 Commenti

2 Comments

  1. Commento da Facebook

    maggio 16, 2019 a 14:50

    Ne. Becchi 5 al. Bentegodi

  2. Commento da Facebook

    maggio 16, 2019 a 16:34

    Scusa ma chi cazzo sei .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News